Musica

Giorno 2: Album preferito

Oggi è la scelta dell’album che mette a dura prova. Ho riascoltato brani esemplari da tutta la discografia da Aphrodite a Impossible Princess, a Rhythm of Love nonché una rassegna delle b-sides che hanno fatto la storia del fanbase e rispolverate in occasione delle celebrazioni K25 risalenti ormai a due anni fa (sigh, DUE ANNI!). Passata e ripassata dunque la Bibbia del Minoguesimo, sempre sia lodata, ho potuto riaffermare ancora una volta che tutto ciò che posso desiderare e assaporare, come un tiramisù che prende forma sotto i miei occhi ogni volta che accendo il lettore musicale è decisamente e indissolubilmente

Altrove sui social network ho sempre ribadito la mia particolare preferenza per gli album a tredici tracce, e poiché ogni traccia ha una sua storia che vado conservando e custodendo gelosamente, sentii, fin dalle prime note, che questo è un album strettamente personale e che mi rappresenta in toto. Poi forse mi dilungherò con una favola moderna, in qualche altro luogo, sulla storia di questo fantastico disco e come venne alla luce di nuovo nella memoria emotiva.

Annunci
Standard