Blogging

Lettura di blog ameni

Quello che era iniziato come un elenco puntato non dissimile da un qualunquista blogroll è diventato un post lungo e oblungo, arricchito di annotazioni osservazioni cancellature e addizioni dell’ultimo momento – il tutto per andare incontro a una necessità di sistemazione delle letture che accompagnano il mio tea al bergamotto quotidiano e per tentare di dare una risposta alla domanda di ieri posta dall’organico programma Zero to Hero. L’ordine in cui ho disposto i referenti è ovviamente sparso.

Disam
biguando
vengono pubblicati articoli secondo me estremamente attraenti su comunicazione e semiotica politica poiché gli argomenti che vengono trattati si riallacciano alle dinamiche contemporanee della barzelletta che è diventato questo paese, e allo stesso tempo traccia un percorso lineare che va al di là dell’impegno accademico astratto attraverso quella giungla impervia che è diventata la vita post-università – forse a qualcuno parrà normale ma nella mia esperienza i docenti purtroppo non tengono blog aggiornati oppure li utilizzano per scopi strettamente burocratici, ciò che è un vero peccato.

The Daily Post
Ti piace vincere facile WordPress? ebbene, questo gioiellino l’ho scoperto ad uso e consumo del mio bisogno di buon design, oltre che per aumentare l’ispirazione, di cui sembra che non ne ho mai abbastanza – anzi, a volte quando scarseggia mi tocca ricordare qualcosa per non lasciare inaridire il flusso che dalle mani va alle sinapsi.

Un altro genere di comunicazione
Fondamentale ed eccellente agorà per tutti coloro che sentono la cosiddetta civiltà come un inganno edulcorato, e soprattutto per coloro che non si accontentano di una sola campana; un blog che dovrebbe essere letto e studiato nelle scuole, ma capisco che questa speranza suoni come del tutto utopistica.

TED
Il popolare sito taggato nella mia mente come “videoispirazione” è la più grande raccolta di storie narranti che si possa trovare, a parte i milioni di racconti giornalieri stampati sui blog. Anzi, credo che il sistema TED – che un giorno vorrei capire come funziona e come viene strutturalmente gestito nei dettagli, il dietro le quinte per intenderci, data la mole di ammirazione che mi suscitò la visione di qualche filmato cliccato qua e là -, credo che possa funzionare se ulteriormente pubblicizzato e sviluppato, ancora una volta per esempio nelle scuole, vera culla di ogni alto bene.

la filosofiA maschiA
un racconto ininterrotto e inesauribile miniera di spunti su Filosofia di Genere e saggistica di costume che ha trovato nel Dugongo un fervido sostenitore e ossequioso lettore, come un traduttore verso la lingua spagnola che volente o nolente segue le indicazioni della Real Academia

Annunci
Standard