Blogging

Una stanza tutta per me (Giorno 2)

Una camera con balcone esposta a sud-sud-est. Le pareti sono bianche, riflettono la luce del sole che appena sta sorgendo. Non so vedere questa stanza fuori dall’aura di luce che le dà vita la mattina presto. Di notte le ombre non si muovono perché le lucciole non ce le vogliono. C’è un letto a baldacchino, la stanza è piena dell’odore di tè alla rosa; chissà come è stato creato quest’infuso. C’è la brezza salina che scuote leggermente la zanzariera della finestra ed entra ad ossigenare quelle quattro mura. Il calore del sole rende il cielo più chiaro ai confini dell’orizzonte che muovendosi verso l’alto. Chi vive in quella stanza è di umore tranquillo, almeno oggi. Non un alito di nuvola imbianca l’atmosfera. Sdraiato sul letto si scorge solo il colore vivido del mare lucente e a malapena la linea sul confine della sua solitudine.

Annunci
Standard

Parliamone

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...