Diario, Musica

Una sera al balletto

L’umore di uno nato sotto il segno dei pesci – così dicono – è radicalmente soggetto a variazioni repentine, come la letteratura popolare mette in evidenza. Mi sono svegliato stamattina con un umore grigio come il cielo, che si è andato mutando in azzurro sporco man mano che sprazzi di sole e lembi di luce andavano scolorendo l’uniformità impazzita di metà luglio.

Se avessi dovuto trasmettere emozioni anche ierisera probabilmente sarebbero state rabbia mista a delusione mista a partecipazione e timore reverenziale. La recita del Lago dei cigni è stata superba per essere stata la mia prima volta, e invece per molti versi mi ha disturbato vedere come niente ormai viene trattato con un distacco degno dell’opera d’arte, e l’incivilità di chi la contempla e l’arroganza di chi è addetto al sacerdozio di introdurne i misteri divini sono diventati due facce della stessa medaglia. Ho intercettato sguardi di sufficienza rivolti alla mise troppo esaltata di qualche signora e completa indifferenza verso gli applausi frenetici che a ogni piè sospinto minacciava di sopraffare la bravura dell’orchestra.

Siamo diventati dei cafoni ammantati di apparenza, intonacata di stucchi, belletti e stoffe più pregiate di noi stessi. Abbiamo l’ansia di applaudire perché il sublime silenzio reverenziale che segue un’esibizione commovente incute paura, quindi sulle note finali del movimento ci immergiamo addirittura in modo oltraggioso in un battito delle mani selvaggio e disperato, per mettere a tacere la coscienza che commossa non sa come né perché debba reprimere le lacrime.

Grazie a ieri sera ho perso completamente la speranza che gli esseri umani abbiano una possibilità di migliorare lo stato di fatto attuale. L’arte è definitivamente tramontata; al suo posto è sorta una vuota ostentazione di echi mitici.

[…]


 

by Daily Prompt

Annunci
Standard

Parliamone

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...