Diario

Primavera

Ho il rifiuto di questi giorni stampato in faccia. Ne faccio una questione più grande di quello che dovrebbe essere, ma ultrappresento sempre quello che capita in modo esagerato. Altro che tempo di rinascita, questo è tempo di rimorte – peccato. Ma a dispetto di quello che potrebbero dire le gerarchie, rivendico il mio diritto al neologismo per questi casi. L’emergenza emotiva ed esistenziale è il momento perfetto per creare parole nuove: il romantico ne è un esempio.

Annunci
Standard

Parliamone

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...