Blogging, Diario

esercizio 6: l’ara degli attrezzi

giornale finestra ispirazione

la buona abitudine quotidiana (a differenza di questa didascalia, che sembra uscita dalla pubblicità di un prodotto per la diuresi)

sfogliando le notizie della settimana mi avvolge una certa soddisfazione: questi fogli così fragili e inchiostrati sono uno dei più facili e gustosi esercizi di scrittura; ridere di gusto alla faccia della seria albagia dei governanti di questo paese è una buona abitudine che oltre a soddisfare certa vanità di chi, rimanendo sempre aggiornato su come va la società, ne fa poi immancabilmente sfoggio negli incontri mondani ma quando non v’ha riscontro a ragione si consola con una scossa rassegnata di testa, tale abitudine potrebbe allo stesso modo in modo passivo instillare una certa qualità, un certo stile che non trova poi altro sbocco se non la scrittura, al minimo diaristica. Insomma, come i giornalisti registrano gli eventi con le loro particolari visioni del mondo che si riversano qua e là in vezzi linguistici, così anche io posso registrare ciò che accade, con un vantaggio in più, non trascurabile: nel mio caso posso rendere manifesto il mio punto di vista oltre che nella lingua anche nella scelta dei temi, delle persone, dei luoghi; insomma posso condurre il discorso inserendomi come protagonista – so che non ho bisogno di ulteriori incitamenti, ma in fondo siamo tutti qui sopra per leggere e narrare storie, nevvero?

Altri oggetti materiali che con la loro essenza immateriale sollecitano la maieutica sono: un’assemblea di libri, preferibilmente con una finestra aperta sul cielo; se mi trovo in giro per la città una scorta d’acqua, ma se sono a casa tazze di tè a volontà. poi insomma, un minimo d’amor proprio e indignazione fanno la sua brava parte; mi consolo dicendo: se quell~ è stato pubblicat~ sicuramente ce la posso fare anche io… eccheccazzo! ma il processo di base per codesto immigrato nell’olimpo delle Muse implica in misura maggiore il silenzio, ché gli dei si mettono in ascolto solo grazie ad abbondanti sacrifici.

Annunci
Standard

Parliamone

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...