Musica

Melodì: Fauré e il religioso

Inizia l’anno e con esso inizia la nuova stagione musicale. Bugia, di nuovo c’è solo il nome, perché per quanto riguarda la fonte d’ispirazone è sempre quella: la melodia.

Quest’album contiene due messe di Fauré, di cui sono venuto a conoscenza grazie a questa playlist di Spotify

che settimanalmente si concentra su brani di un compositore del canone classico eseguito da artisti di una certa levatura.

Per quanto questo possa apparire una contraddizione lo devo riconoscere: amo la musica sacra, ma non ho affatto spirito religioso. Invece, mi piace farmi guidare da quei maestri che nei secoli precedenti hanno trovato il modo di esprimersi oltre le parole; e Fauré è uno di quei pochi che in ogni composizione riesce a emozionarmi, perfino nelle composizioni per strumenti che generalmente non prediligo come gli archi.

Annunci
Standard

Parliamone

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...