Eyes

Sono quegli occhi che mi hanno attirato di nuovo nel sonno. Non riuscivo a svegliarmi – le sei del mattino sono un po’ presto per come sono abituato – quindi mi sono adagiato sul cuscino, e chiuse le palpebre, mi sei comparso davanti, mio dolce amico lontano. Ho pensato molto a te, a qualunque gioiello multicolore la nostra amicizia possa simboleggiare, e stamattina la mia incoscienza ti ha rappresentato in smoking dietro le luci soffuse di una cena a ristorante in cui questa coscienza cercava di convincerti a scegliere me. Non credo nei momenti romantici perfetti, ma credo nel piccolo nucleo fiammeggiante, nella piccola pianta con appena qualche fogliolina che siamo noi due perché abbiamo entrambi paura di rovinare un’idea perfetta, immaginaria, un amore come quello che sperimentiamo solo nei sogni. Potrei sbagliarmi grandiosamente, ma spero di no.

Nella speranza di non averti causato troppa nausea, ecco per te una delle nostre romanticherie preferite:

Daily Prompt

Parliamone

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...