Musica

Melodì: Jeux

All’inizio c’era Debussy.

Ritorno alle origini. Le origini del piacere per qualcosa di diverso, per una musica che abbia certa qualità di ricercatezza ma che non lo mostri.

C’è da rimanere inebriati dai colori improvvisi dell’orchestra insieme, dalla calma negli acuti degli archi.

Questo è solo una delle centinaia di istanze che potrebbero essere presentate del modernismo. In questi giorni in cui l’estate volge al termine – agosto capo d’inverno – questa corrente artistica del primo novecento mi sembra la metafora più adatta per rappresentare il declino della stagione, declino che come rottura degli schermi formali in ogni campo artistico consistette nella creazione di un’estetica personale.

Annunci
Standard

Parliamone

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...