Lettura, Linguae

I racconti giovanili di Checov

Onestamente non so da dove iniziare a commentare questa edizione dei racconti giovanili di Checov scritti tra gli anni 1880 e 1884. Nell’introduzione si dice che l’autore neanche avrebbe voluto includerli nella raccolta delle sue opere complete.

checov racconti 1

Di varietà umana è fonte inesauribile la prosa checoviana; i contenuti della sua narrazione, i protagonisti, gli intrecci sono quanto di più interessante il panorama umano possa offrire, sebbene l’ambientazione storica abbia un peso non indifferente nella ricezione della storia. Anche a causa di questo aspetto, la lingua – che è il principale carattere culturale di un’epoca – manca di trasparenza verso il lettore: le traduzioni dal russo genericamente hanno la ‘pecca’ di essere fatte alla lettera, e ovviamente le note a piè di pagina, le poche che rendono intelligibile il contesto del racconto, non riescono a supplire al mancato avvicinamento al lettore.

Questa ovviamente è una critica all’edizione del testo, non all’opera in sé, che è una fonte ricchissima di letteratura umana.

Annunci
Standard

Parliamone

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...