Musica

Melodì: Wassenaer

Di lunedì accadono le cose più insolite; oppure è solo un altro giorno di lotta contro il nulla escatologico dell’esistenza. Ogni settimana è un concerto che si svolge e si conclude velocemente e con varie vicissitudini; oppure passa di sfuggita e neanche lascia traccia nella memoria.

I giorni dei morti sono passati, quelli di alcione distano migliaia di minuti, le foglie gialle cadono dai tigli e da ogni vegetale che non sia un sempreverde. Si sono già insinuate nei discorsi – quest’anno da parte di Ios – le raffiche di vento gelato inquisitorie su come trascorreremo la vigilia dell’anno nuovo. Contro quest’uso di domandare altrui diventato di una volgarità esasperante, rispondo che il 31 dicembre starò ascoltando questi pezzi barocchi in compagnia di legna scoppiettante e due fette di bruschetta all’aglio.

Annunci
Standard

Parliamone

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...