Musica

Melodì: Una delle quattro stagioni

La stagione opposta all’inverno è proprio questa: l’estate, che tanto domina nel nostro cuore stanco. Non mi entusiasmo facilmente con Verdi, ma queste quattro stagioni gli sono riuscite superbamente: non c’è una nota di troppo che non mostri per intero la bellezza dell’estate. La brezza del mare, gli uccelli che cantano intensamente, i lunghissimi tramonti, il ronzio degli insetti, la calura dei contadini nei campi sotto il sole cocente… tutto questo riesco a osservare nel susseguirsi dei tempi allegro e andante. E ne vado pazzo.

Annunci
Standard

Parliamone

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...