Musica

Melodì: Schumann

Non avrei mai pensato di poter affidare di nuovo la mia anima a un compositore così romantico a quest’altezza della mia vita; eppure è successo.

Le armonie messe in piedi da questo musicista lontano sono tutto ciò di cui ho bisogno, con tutta la sehnsucht ottocentesca di cui sono capace. Se potessi credere nella reincarnazione, questa fu l’epoca in cui vissi la mia vita precedente. Ma in fondo è così quando capita che perdi la salute e sei sull’orlo del baratro: è come una resurrezione senza morte. Avvicinarsi al Nulla e poi discostarsene grazie alla scienza medica (di chi la esercita in modo corretto) è un viaggio ai confini della vita, e al ritorno l’anima è come nuova, lavata di fresco, e richiede di circondarsi delle sole Verità Eterne di cui ha bisogno.

Annunci
Standard
Diario, Musica

Melodì: stanchezza

 

Ho trovato un brano che non mi stanca il cervello, e anzi nei suoni mi sembra di diventare la melodia stessa. Non so quello che scrivo, sono molto avanzato in stanchezza e già scrivere queste due righe per spiegarmi è uno sforzo immenso. Già, mi trovo nel periodo brutto dell’attività vulcanica interna, che quando erutta ricopre di lava bollente tutto ciò che c’è di vivo intorno. Ebbene, sono solo grato a Ravel di aver scritto questo pezzo e agli esecutori di averlo registrato; esso ha alleviato un po’ della malinconia che la malattia in questi giorni mi ha stretto addosso.

Standard
Blogging, Musica

Passeggero

Il Tao è ovunque e si trova nel nulla.

Infatti nel mezzo dell’album più brutto della carriera della mia Queen, uno dei tre brani che preferisco. Certo, il testo non è nulla di che, parla di una che come al solito si innamora quindi si dà completamente al suo damerino lasciandogli ogni controllo della relazione, usando per tutto il testo la metafora del viaggio. Certo, Britney non sa neanche cosa sia una metafora, ma l’intero testo è proprio questo: una metafora del solito topos dell’amore (ossessivo) come appunto fosse un vagabondaggio e lei una turista di prima classe in braccio al moroso.

A una lettura più attenta, non mi lamenterò più della mia asessualità e solitudine. Il Tao lavora anche in questo senso! Rendo grazie al Tao per aver migliorato la mia autostima grazie al ribrezzo che scaturisce di fronte allo scempio delle mortali passioni.

Quotidianamente

Standard
Musica

Le due artiste che sto ascoltando di più in questo periodo, i miei due amori musicali più importanti.

Quando il corpo è fragile tenta di recuperare le forze a cominciare dallo spirito, cui nulla fa più piacere che ritrovare vecchi amori intatti; si ricorda infatti di quei momenti felici cui per caso fu associata qualche frammento della discografia di entrambe le Queen.

La musica classica ha raggiunto un punto di saturazione. Ho bisogno di spensieratezza e brevi melodie semplici, come furono le epoche più felici del mio passato.

Link
Musica

Melodì: concerto per violoncello

Standard